This domain has recently been listed in the marketplace. Please click here to inquire.
La storia di RE/MAX | Residence in Malta

La storia di RE/MAX

Le sue origini risalgono al 1973 quando Dale e Gail Liniger fondarono la prima agenzia immobiliare a Denver con le più alte ricompense per gli impiegati che da quel momento avrebbero lavorato in ufficio e sotto il nome di consulenti immobiliari.

Da un singolo ufficio è stato poi possibile sviluppare negli anni una vasta rete di franchising operativi efficientemente in tutto il mondo che hanno fatto del brand una garanzia di qualità e professionalità.

Nel 1978 la mongolfiera RE/MAX volò per la prima volta all’ Albuquerque Balloon Fiesta come evento promozionale nel Nuovo Messico. È diventato così il logo ufficiale. Il brand rappresenta la garanzia di qualità “Over the crowd“.

Il punto forte di RE/MAX che gli ha concesso il primato in termini di vendite di proprietà negli ultimi anni consiste proprio nella capacità dei suoi dipendenti di unire le forze e le proprie competenze in virtù della soddisfazione ultima del cliente, punto di partenza di ogni azione di marketing o di vendita.

Per quanto concerne i dipendenti, i migliori consulenti immobiliari sul mercato sono proprio attratti dalle più alte commissioni mai corrisposte prima e da azioni di marketing che sostengono e supportano costantemente la loro attività.

Così nel 1987  la RE/MAX ha ottenuto il suo primo riconoscimento ufficiale nazionale come migliore società immobiliare, mentre nel 1997 ha concluso più di un milione di transazioni.

Invece, le prime importanti azioni di marketing sono state realizzate con soddisfacenti risultati in termini di profitti a partire dagli anni ’90 come ad esempio il primo sito internet, le prime campagne pubblicitarie televisive e i primi sistemi di formazione via satellite per potenziali consulenti immobiliari. Da allora, lo slogan rappresentativo di Re/max è diventato “nessuno vende al mondo più immobili di Re/max“.

Nel 1995, RE/MAX ha toccato l’apice del suo successo aprendo il proprio mercato non solo al Nord America in cui aveva già il primato di vendite ma anche in Europa, con filiali in Spagna, Italia, Germania e Israele. In particolare, la RE/MAX opera in Italia dal 1996 e vanta al momento più di 200 uffici e 1200 consulenti; un successo guidato dal Direttore Amministrativo Dario Castiglia. Negli stessi anni, il marchio è stato esportato anche in Sud Africa, Caraibi e Australia.

Nel 2007 purtroppo la grande crisi globale ha colpito in maniera forte anche un settore stabile come quello immobiliare ed ha costretto la RE/MAX a ripensare alle loro politiche commerciali in modo tale da adeguarsi alle esigenze di un cliente in evoluzione. Si è perciò percorsa una strada di collaborazioni con proprietari terrieri e autorità governative che riuscissero a rendere piu semplici e veloci i processi di vendita e acquisto, con particolare attenzione alle famiglie con proprietà in difficoltà.

Nel 2013 RE/MAX compie 40 anni e festeggia il raggiungimento di una serie di successi: re/max.com è il domain name più cliccato su internet quando si è in cerca di una residenza online ed è anche il sito più visitato tra quelli che operano nel settore immobiliare e vanta imponenti campagne di beneficienza esercitate periodicamente con grande umiltà e devozione.

Il prossimo obiettivo è proprio l’ingresso in uno dei mercati più in espansione e crescita degli ultimi anni: la Cina.