This domain has recently been listed in the marketplace. Please click here to inquire.
Residenza a Malta | Residence in Malta

Residenza a Malta

Al giorno d’oggi Malta rappresenta la soluzione migliore per trasferire la propria residenza fiscale o la propria attività commerciale all’estero.

L’isola di Malta offre un piacevole clima temperato, un mare meraviglioso, elevati standard di vita ed un ambiente sicuro in cui far crescere i propri figli.

Prendere residenza qui non è mai stato così semplice, soprattutto grazie ai benefici offerti dal nuovo Programma di Residenza Globale di Malta, valido a partire dal 2013, come di seguito riportato:

  1. Non è richiesto un investimento o un periodo di soggiorno minimo;
  2. Assenza di tasse su eredità o patrimonio;
  3. Non è necessario acquistare proprietà per avere la residenza a Malta, ma è possibile dichiarare almeno la presenza di un affitto minimo annuale di € 9.600 a Malta o € 8.750 a Gozo. Mentre, per chi fosse interessato ad acquistare, occorre un valore di proprietà minimo di €275.000 a Malta e €220.000 a Gozo;
  4. Ai richiedenti è data l’opportunità di includere nella richiesta anche i loro parenti, mentre i ragazzi al di sotto dei 25 anni vengono inclusi automaticamente.

Allo stesso tempo, il suddetto programma presenta anche alcuni punti da rispettare per poter ottenere una residenza permanente a Malta:

  1. Le richieste devono essere gestite da mandatari, i quali sono avvocati autorizzati a fornire consulenza legale in merito e a fornire un servizio di intermediazione tra le Autorità Maltesi dell’immigrazione e i richiedenti;
  2. I richiedenti devono essere provvisti di valida copertura assicurativa contro malattie e infortuni e devono essere finanziariamente autonomi;
  3. I richiedenti che hanno ottenuto l’approvazione dalle Autorità competenti dispongono di un periodo massimo di 12 mesi per comprare o affittare proprietà.

Come precedentemente accennato, il Programma di Residenza Globale di Malta è il risultato di una serie di evoluzioni legislative che si sono susseguite negli anni. Infatti, lo schema di riferimento antecedente al 2013 era chiamato HNWI (High Net Worth Residence Permit) ed era in vigore tra il 2011 e il 2013, prendendo a sua volta il posto del primo Schema di Residenza Permanente di Malta del 1988.

L’ HNWI è stato presto sostituito per garantire a potenziali acquirenti o affittuari la presenza di vincoli o tasse meno impegnative e più vantaggiose, così come si può notare dalla tabella in basso.

                                                           PROGR.DI RESID.GLOB.                          HNWI

Permesso minimo di soggiorno

NO

NO

Tasse su eredità o patrimoni

NO

NO

Investimenti minimi richiesti

NO

NO

Assicurazione contro malattie e infortuni

SI

SI

Affitto annuale minimo

€ 9.600 a Malta

€ 8.750 a Gozo

€ 20.000

Valore d’acquisto minimo richiesto

€ 275.000 a Malta

€ 220.000 a Gozo

€ 400.000

Tasso annuale di debito

€ 15.000

€ 20.000-25.000

Quelle finora elencate sono solo alcune delle principali ragioni per cui risulta vantaggioso vivere o lavorare a Malta in un periodo di grande crisi globale come quello che stiamo vivendo.

Godere di un favorevole sistema fiscale e giurisdizionale nell’acquisizione di residenze all’estero o nello sviluppo di business è sicuramente un incentivo in più per diventare parte integrante dell’Isola.