This domain has recently been listed in the marketplace. Please click here to inquire.
Acquistare proprieta` | Residence in Malta

Acquistare proprieta`

Il mercato immobiliare Maltese è sempre più florido e produttivo. Negli ultimi dieci anni, la grande domanda di proprietà in vendita sull’Isola ha determinato un notevole incremento dei prezzi degli immobili. Da un paio d’anni, invece, questo trend si è arrestato registrando, al contrario, un calo dei prezzi nella fascia medio-bassa ed una stabilità nella fascia medio-alta.

Sono previsti diversi casi d’acquisto di immobili e relative normative:

1. Acquisto di una seconda casa a Malta da parte di Europei e non: per quanto riguarda i cittadini Europei e non che desiderano comprare una seconda casa a Malta, la legislazione locale prevede che si debba pagare un prezzo minimo per poter ottenere l’AIP (Aquisition of immovable properties), un permesso concesso dal Ministero delle Finanze in 6 o 8 settimane. Tale prezzo minimo equivale a €169,205 per una casa o villa e €101,551 per un appartamento o maisonette;

2. Acquisto di una prima casa a Malta: i cittadini dell’unione Europea che hanno risieduto a Malta per un periodo non inferiore ai 5 anni possono acquistare più immobili senza dover richiedere ed ottenere alcun permesso. Invece, i cittadini Europei che non hanno risieduto a Malta per tale periodo ma hanno intenzione di acquistare la loro prima residenza qui o una proprietà per attività di business o per fornitura di servizi, non necessitano di un permesso specifico.

3. Acquisto di società: un corpo di persone diverso dalla partnership commerciale che abbia sede e operativita’ in uno degli Stati dell’UE può acquistare liberamente una proprietà a Malta per scopi di business se questa è direttamente sotto il controllo di cittadini UE che abbiano risieduto sull’Isola per un periodo non inferiore ai 5 anni.

Per quanto riguarda invece le partnership commerciali con sede e operatività in UE, queste possono acquistare immobili a Malta per scopi di business solo se direttamente controllate per almeno il 75% del capitale sociale da una persona o persone che siano cittadini UE e che abbiano ridieduto sull’Isola per almeno 5 anni.

Tutti gli altri corpi di persone devono richiedere un permesso, il quale viene concesso solo se in vista di progetti turistici o industriali o se volti a contribuire allo sviluppo dell’economia locale. Non sono ritenute idone e quindi respinte le richieste d’acquisto di proprietà di storico interesse.

Ci sono diversi benefici offerti per chi decide di acquistare una proprietà a Malta a scopo residenziale o commerciale:

– è permessa la rivendita della proprieta’;

– rimpatrio di tutta la somma riscossa dalla rivendita della proprietà;

– mutui concessi dalla Banca Centrale di Malta per non-residenti e non-Maltesi residenti sull’Isola;

– possibilità di affittare l’immobile a terzi.